il giorno prima

Non sai mai quando sarà il giorno prima

Se lo sapessi, magari ti prepareresti.

Metteresti il vestito giusto, quello che tieni lì da un po’.

Perché no un po’ di profumo?

Saresti indeciso su cosa mangiare, forse un semplice gelato o una pizza.

O forse la pasta di tua mamma.

Visiteresti quel posto che non hai mai visto.

Diresti tutto ciò che ti passa per la testa.

Preso dall’ansia vorresti fare mille cose, fino a quando capiresti che converrebbe fermarsi e

sedersi in un bel posto, con le persone che ami.

Se sapessi qual è il giorno prima riempirei un vasetto del suo profumo, imprimerei sulla pelle un abbraccio,

ascolterei e guarderei negli occhi, proverei a scoprire chi è veramente.

Il giorno prima tornerei, riducendo la distanza.

Metterei in ordine, farei pace, ti direi chi sono.

Se lo sapessi, proverei ad essere presente, perché certe cose è più facile viverle insieme, anche se si affrontano sempre da soli.

Se sapessi qual è il giorno prima potrei preparami per gli infiniti giorni dopo.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in LA POESIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...