Buon compleanno Blog

Questo blog compie un anno.

Non so bene perché ho iniziato a scrivere proprio il 15 agosto.

Anzi, col senno di poi si potrebbe dire che non è proprio il giorno più adatto.

Con tutte le persone in vacanza.

Però questo conferma come lo scrivere, almeno per me, sia diventata una necessità, un desiderio, uno stile.

Che non guarda al giorno, all’ora, al clima.

 

Gli auguri al blog, a me e ai mie lettori li faccio con le parole di un nuovo compagni di viaggio.

 “Per me, essere scrittori significa prendere coscienza delle ferite segrete che portiamo dentro di noi, ferite così segrete che noi stessi ne siamo a malapena consapevoli, esplorarle pazientemente, studiarle, illuminarle e fare di queste ferite e di questi dolori una parte della nostra scrittura e della nostra identità…

Quando un autore si chiude per anni in una stanza per affinare la sua arte, quella di creare un mondo, se usa le sue ferite segrete come punto di partenza ripone, che lo sappia o no, una grande fede nell’umanità.”

Orhan Pamuk- La valigia di mio padre

 

Buon compleanno, allora.

Chiuso in una stanza o sotto un albero, da solo o in mezzo a decine di bambini continuerò ad avere fede nell’umanità.

 

E come regalo apro una nuova rubrica: E.R. – Educational Responsibility

bimbo

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in SUI LIBRI, LE PAROLE, LA SCRITTURA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...