Se fossimo capaci di ricordare…

0b1d9080507ae66acce7fe18e39b9d89

27 gennaio 2015

Se fossimo capaci di ricordare ci scoppierebbe il cuore, desidereremmo strapparcelo dal petto.
Per quel dolore insopportabile.
Se fossimo capaci di ricordare impazziremmo, la nostra mente perderebbe il senno.
Per l’impossibilità di comprendere una tale tragedia.
Se fossimo capaci di ricordare resteremmo tutti in silenzio perché ogni parola ci sembrerebbe un’offesa.
Ogni pensiero, anche il più delicato e il più rispettoso, un giudizio.
Se fossimo capaci di ricordare, ahimè, non permetteremmo al ricordo di trasformarsi in nostalgia.
Ah! Che dolore, che profonda e infinita tristezza.
Se avessimo la coscienza per ricordare… piangeremmo, forse saliremmo su un albero, alto, per vedere se l’orizzonte esiste ancora, costruiremmo, un sassolino dopo l’altro, una storia nuova, ci sveglieremmo, nel mezzo della notte, per ascoltare la voce del mondo, balleremmo per chi non può ballare più e canteremmo un canto triste, un canto di libertà.
Se fossimo capaci di ricordare, saremmo uomini ed è banale, lo so, ma faremmo di tutto perchè ciò non accadesse di nuovo.

From Schindler’s List

Annunci

1 Commento

Archiviato in LA POESIA, SGUARDI

Una risposta a “Se fossimo capaci di ricordare…

  1. Pingback: La memoria | assomiglio a me stesso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...