Portici. Essenza di una città

lib_x2DSMS

I portici di Bologna sono un patrimonio architettonico, storico, culturale, ma non solo.
Per per i bolognesi che abitano la città ma anche per chi ci trascorre solo un pezzo della sua vita, i portici rappresentano un patrimonio delle relazioni. I portici come sostegno, storico strumento architettonico volto ad aumentare la capacità di accogliere cittadini, opportunità vera per chiunque fosse e ancora è alla ricerca della propria strada. I portici vera piazza, libera e comunitaria, lungo la quale si snoda il pensiero di una comunità che cresce. I portici come protezione, un simbolico abbraccio che tutti accoglie e nessuno discrimina. Questo libro tenta di testimoniare il valore di un patrimonio tanto speciale. Non lo fa attraverso un’analisi storico-scientifica approfondita, nemmeno con l’obiettivo di raccogliere in maniera esaustiva le immagini di tutti i portici presenti in città. La nostra è una dichiarazione d’amore a Bologna e a una delle caratteristiche che, più di altre, la rendono affascinante e capace di dar forma ai desideri.

I libro è patrocinato dal Comune di Bologna nella persona dell’Assessore Matteo Lepore.

“Nel 2006, i portici di Bologna sono stati inseriti nella lista propositiva italiana avanzata dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per diventare sito Patrimonio Mondiale UNESCO. Le iniziative che si sono generate a sostegno di questa candidatura sono state numerose negli anni e il Comune di Bologna ha il compito di coordinarle in maniera da valorizzare i portici non solo come pregiato manufatto di alta qualità architettonica, ma anche e sopratutto come bene comune della città.”

Portici. Essenza di una città

Roberto Parmeggiani, illustrato da Attilio Palumbo

Massimiliano Piretti Editore

80 pages
Hardcover
Italiano
165×210 mm

Subject: Travel Bologna

Puoi comprare il libro anche s

Amazon

IBS